Ciao a tutti!

Pensate un pò, oggi parliamo di possessione…

Non vi voglio spaventare, tranquilli, ne parleremo sempre in ambito Dragon Ball e, per questo personaggio che vi presenterò questa sera, si deve proprio parlare di possessione.

Chi viene posseduto da cosa?

Il personaggio principale è Baby, un nemico del mondo Dragon Ball GT. Più che alieno è un parassita, ma non credo che avrebbe interessato tante persone un termine come questo nel titolo dell’articolo.

Comunque, Baby appartiene ad una razza aliena e parassita, che si chiama tsufuru, e hanno la capacità di impossessarsi del corpo altrui e comandarlo a proprio piacimento. Il principale scopo di questa razza aliena è quello di sterminare i Saiyan, quella di cui appartengono Goku, Vegeta e tutti gli altri.

Parlando del nostro principe dei Saiyan, è proprio il primo personaggio che viene posseduto dal nostro simpatico e malvagio Baby.
Con questa possessione, Baby prende il completo controllo del corpo del saiyan, utilizzandolo a proprio piacimento e i suoi poteri contro i suoi amici.

In qualche modo anche gli altri vengono impossessati dal controllo di questo essere, schierandoli tutti dalla sua parte.

Vegeta, posseduto da Baby, diviene in questo modo Baby Vegeta. Il nome non è così originale, ma nella serie come personaggio, questa fusione, viene chiamata così.

Baby Vegeta, inizialmente ha le stesse sembianze del nostro saiyan, eccetto per il colore dei capelli, che diventano di un grigio chiaro, degli occhi, i quali vengono attraversati da delle linee rosse che si prolungano anche sulle tempie. Tanto che alcune volte le stesse pupille nere cominciano a lampeggiare di rosso.

Detto questo, direi di mostrarvi la trasformazione che vi ho appena spiegato.

Baby Vegeta 1°stadioBaby Vegeta primo stadio

In questo disegno non si vedono tanto bene i capelli grigi, perchè nell’immagine originale il saiyan è avvolto dall’aurea gialla dei saiyan, dandogli questi contrasti tra le parti chiare e quelle scure. Per questo, i capelli sono grigi e azzurri.

Solitamente il nostro saiyan ha questo sorriso maligno sul volto, in quasi tutte le occasioni, ma non come in questo disegno, nel quale traspare chiaramente la malvagità del nemico all’interno del suo corpo.

Nonostante non sia uno dei miei personaggi preferiti, anche perchè è un cattivo, ho voluto riprodurlo perchè è troppo figo in questa veste il nostro Vegeta.
Voi che ne dite?

Ma se vi è piaciuto questo stadio, aspettate di vedere il secondo.
Ecco a voi!

Baby Vegeta 2°stadioBaby Vegeta secondo stadio”

Ecco la seconda trasformazione.

Come potete ben vedere le sembianze di Vegeta in questo stadio si sono quasi completamente perse.

I capelli da grigi sono diventati completamente bianchi e le linee rosse che prima erano molto più strette si sono ingrossate e sono comparse persino sui pettorali, dei quali ne vedete solamente la parte più alta.
Gli occhi hanno perso qualsiasi sembianza che li faccia sembrare umani, diventando di questo blu da tutte le parti.
Ma ora viene la parte interessante. Vedete quelle parti gialle, che somigliano a una giacchetta appoggiata alle spalle? In realtà quelle sono delle protuberanze ossee, che con la possessione di Baby vengono in fuori dal corpo di Vegeta. Questa trasformazione avviene quando riesce ad impossessarsi del potere di coloro che controllava. Sinceramente se una persona pensa a quello che sono veramente viene un pò di disgusto, non trovate?

Però, non si può dire che non sia figo!

Come nel disegno precedente, pure in questo il nostro personaggio ha un sorriso maligno e contento sulle labbra, come a voler dire “sono il più potente di tutti!”. A voi non sembra?

Detto ciò, arriviamo all’ultimo step, cioè alla sua ultima trasformazione.

Baby Vegeta 3°stadio

Baby Vegeta terzo stadio

Ed ecco l’ultimo stadio, il terzo.

Se voi avete visto l’anime, saprete che ci sono altre due trasformazioni di questo personaggio, ma non le ho comprese perchè non comprendevano il nome di Vegeta. Infatti, in queste, il nostro simpatico nemico è stato messo in fuga dai nostri eroi, fuggendo dal corpo di Vegeta.

In questo terzo stadio il nostro Baby Vegeta assume i capelli con un pronunciato ciuffo sul davanti, senza contare che sia le linee rosse che le sporgenze ossee diventano ancora più evidenti. Come lo è la scomparsa delle sopracciglia, che l’abbiamo visto quasi ed esclusivamente nelle trasformazioni di terzo livello dei Saiyan. Anche se nel disegno non potete vedere il corpo, potete immaginarvelo quasi completamento rivestito di nero, come se avesse una muta, con qualche parte di color bianco. Se siete curiosi di vederlo a figura intera, oppure durante la sua trasformazione, vi consiglio di cercarlo su internet o su YouTube. Le trasformazioni di tutti i personaggi di Dragon Ball sono sempre una gran bellezza. Ammiro continuamente il modo in cui alcuni anime sono stati realizzati e riportati.

Bellissimi.

Ora che avete visto tutte e tre le trasformazioni del nostro Baby Vegeta, scrivete nei commenti qual’è il vostro stadio preferito. Io devo ammettere che ho un debole per il secondo stadio, anche se gli altri due non sono per niente male.

E voi?
Come la pensate?